Iscrizioni Monte Dosso Pigreco Trail - 28/07/2024

Le normative per le scarpe antinfortunistiche

Pigreco Scarpe antinfortunistiche

Le normative per le scarpe antinfortunistiche sanciscono i requisiti base, qualsiasi scarpa antinfortunistica deve avere la UNI EN ISO 20345.
I requisiti base si contraddistinguono con la categoria di sicurezza SB:

  • puntale di sicurezza: resistente ad un peso di 200 joule;
  • suola: Resistente ad oli e idrocarburi minerali;
  • rivestimento: Pelle fiore, sintetico, camoscio.
    A questa necessaria precisazione, segue una lista delle caratteristiche base che ogni norma deve soddisfare, tutte con proprietà diverse l’una dall’altra.

NORMA S1
Tra le norme scarpe antinfortunistiche la prima è la norma S1 che, alle proprietà della precedentemente citata “norma base” SB, possiede:

  • suola antistatica;
  • proprietà anti-shock (assorbitore di colpo al tallone).

NORMA S1P
La norma S1P è sicuramente la più diffusa insieme alla S3, in quanto ha caratteristiche molto importanti e la maggior parte delle volte obbligatorie per tantissimi lavoratori. Ha le stesse
proprietà della S1 però in più gode della presenza di una lamina antiperforazione.
Di seguito le peculiariità:

  • proprietà antistatica e anti-shock;
  • suola antiscivolo, resistente ad oli e idrocarburi;
  • puntale resistente ad un urto pari a 200 joule;
  • lamina antiperforazione.

NORMA S2
La norma S2 differisce dalle norme scarpe antinfortunistiche appena elencate. Il motivo è la presenza di una tomaia idrorepellente che rende la calzatura impermeabile fino a
60 minuti di immersione o contatto con liquidi: molto simile alla norma S3 che però in aggiunta richiede la lamina antiperforazione.
Le caratteristiche sono:

  • proprietà antistatica e tallone anti-shock;
  • suola antiscivolo e resistente ad oli e idrocarburi;
  • puntale resistente ad un urto pari a 200 joule.

NORMA S3
La norma S3, insieme alla norma S1P, risulta essere la più venduta grazie alle sue proprietà che garantiscono una scarpa antinfortunistica molto completa e sicura.
La norma S3 ha la tomaia idrorepellente come nella S2, con il plus della lamina antiperforazione come nel caso della S1P. Il risultato è un mix di proprietà che rendono questa calzatura
perfetta per molti lavoratori.
Riassumendo, le scarpe che rispettano la norma in questione hanno:

  • proprietà antistatica e anti-shock;
  • suola antiscivolo e resistente ad oli minerali e idrocarburi;
  • lamina antiperforazione;
  • tomaia idrorepellente;
  • puntale resistente fino a 200 joule.

NORMA S5
Tale norma si riferisce soltanto agli stivali antinfortunistici con tomaia idrorepellente come la S3 e la S2. In più, sono dotate di lamina antiperforazione, puntale di sicurezza e hanno
una suola innovativa con diverse caratteristiche importanti.
SB + S1 + S2: questa è la composizione della Norma S5.

Team Pigreco

Domande? Contattaci

Pigreco Servizi Logo Square

Si avvisa la spett.le clientela che Pigreco Venerdì 14 giugno rimarrà chiuso per Team Building.

Ci scusiamo per il disagio.

Per urgenze: 329 2144930

×

Buongiorno!

× Contattaci